I personaggi di Balenga

Scritto da on 4 Febbraio 2016

Un insieme di personaggi terribili, la crème de la crème della malavita piemontese.

ENRICO
Rampollo della famiglia Masoero, viene scelto dal padre Umberto per riportare in alto il nome dei Balenghi… ma non parla una parola di piemontese. Conosce le città solo per le discoteche, e si rivolge a chiunque con l’appellativo di “zio”.

 

UMBERTO
Capofamiglia dei Balenghi, clan che annovera le migliori menti criminali del Piemonte, ma ormai in declino. Deciso a rischiare tutto per riportare in alto il nome della sua famiglia, anche perdere la propria faccia.

 

GIULIO
Enrico lo incontra in un ciabot nei pressi di Serravalle Langhe. È un uomo misterioso, dal passato oscuro, un tempo alleato dei Balenghi, che decide di aiutare Enrico nella sua missione… senza apparente motivo.

 

SANDRO
Il migliore amico di Enrico. Dotato di grande talento, viene però messo da parte per lasciare spazio al rampollo della Famiglia. Sandro però è molto legato ad Enrico, e non lo lascerà solo così facilmente.

 

I BALENGHI
Un insieme di personaggi che compongono la famiglia criminale più temuta del Piemonte. Troviamo Gidiu l’elettricista, Pinotu il sanguinario, Tista il taglieggiatore, Oscar il cecchino, Magna Genia la corrompitrice.

 

LA BANDA
Una batteria che si formerà nella seconda stagione, con un insieme di personaggi dai soprannomi… quanto meno pittoreschi. Carbonara Scrivia è il cuoco, Voltaggio e Candelo sono esperti di sistemi elettrici, Piedicavallo è un maestro nelle vie di fuga, Pavone Torinese è lo specialista dei travestimenti, Scopa si occupa di ripulire le scene del crimine, Bocin è un guerriero vecchio stampo, dalla pelle dura e dalla forza sovrmana, Anciarmà è un DonGiovanni alla vecchia maniera, Prinsipessa è una maestra nel farsi dare informazioni e Tuma lascia sempre una scia dietro di lui.

Condividilo ;) :P :D


Continua a leggere

Prossimo post

GLI ARRANGIATORI


Thumbnail

Porello Andrea

Underground radio

Current track
TITLE
ARTIST